News 13 Marzo 2019

Un segnale al femminile da un mondo al maschile

Abbiamo avuto modo in altre parti del sito di condividere quanto le aziende del nostro gruppo siano un format di Impresa al Femminile in un mondo tipicamente maschile, non possiamo quindi che riportare con gioia – in occasione della festa delle donne – un segnale di ascolto da un mondo generalmente al maschile come quello del calcio Italiano verso uno straziante grido di dolore per la piaga della violenza sulle Donne.

Per celebrare la giornata contro la violenza sulle donne qualche mese fa giocatori e arbitri di Serie A sono entrati sul terreno di gioco con un segno rosso sul volto. Un nastro bianco è stato invece il segno distintivo delle squadre di Lega Pro

La Lega Serie A, in collaborazione con WeWorld Onlus ha presentato la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne: #unrossoallaviolenza. Madrine dell’iniziativa Rossella Brescia e Regina Baresi, capitano dell’Inter Women. Ospiti d’onore a supporto della campagna Franco Baresi, Alessandro Costacurta e Francesco Toldo.

Lo slogan è: “UN ROSSO ALLA VIOLENZA”

Il simbolo della campagna è un segno rosso sul viso, che richiama il cartellino rosso per esorcizzare la paura che vivono ogni giorno tutte le donne vittime di violenza. Calciatori e arbitri in concomitanza con la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne quindi con un segno rosso sul viso, accompagnati da bambine hanno indossato la maglietta dell’iniziativa, mentre sui maxischermi andava in onda il relativo spot.

I capitani, inoltre, hanno indossato una fascia con il simbolo della giornata.

I social, si sono colarti di rosso, con le foto di calciatori e testimonial con il segno rosso sul viso che ricordano l’iniziativa con l’hashtag #unrossoallaviolenza.

Anche se si tratta di un evento trascorso Mariani, nel suo piccolo, vuole con questo articolo tenere sempre alta l’attenzione su un tema così importante.

Contattaci

Se hai dei dubbi o vuoi maggiori informazioni sui nostri servizi, scrivici e ti ricontatteremo nel giro di 24 ore

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Stella.